Blog: http://dituttounpo.ilcannocchiale.it

NO a BERLUSCONI al Governo!

A Silvio Berlusconi il sito di El Mundo dedica un breve ritratto. "Più vite di un gatto" è il titolo dell'articolo dedicato al leader del Pdl. "Qualunque altro Paese sviluppato sarebbe sotto shock davanti alla prospettiva di veder salire al potere per la terza volta non consecutiva in due decenni lo stesso uomo, ma l'Italia, un Paese che vive al ritmo di quasi un governo l'anno dalla fine della seconda guerra mondiale non sorprende più di nulla".

Sulle pagine del Times si legge: "Con la vittoria alla sua portata alle elezioni di domani, Berlusconi ha commesso un errore potenzialmente disastroso attaccando Francesco Totti durante il comizio al Colosseo". Secondo il prestigioso quotidiano inglese il leader del Pdl era partito bene fino a quando non ha detto che il Partito democratico di Walter Veltroni "non è altro che il vecchio partito comunista". Poi l'annuncio fuori tema dell'arrivo di Ronaldinho al Milan, accolto da fischi, per non parlare dell'accusa a Totti, definito fuori di testa perchè appoggiava la candidatura di Rutelli al Campidoglio. "A Milano - scrive The Times - Veltroni ha radunato una folla di 100mila persone e ha ottenuto l'appoggio di George Clooney. Gli italiani conoscono le stravaganze di Berlusconi e molti sono attratti dal sogno di ricchezza che continua a promettere, anche se non l'ha mai realizzato. Gli elettori potrebbero anche concludere che il nuovo partito di Veltroni con socialdemocratici e cattolici di sinistra sia guastato dalla sua associazione con il fallito governo di Prodi".

Berlusconi non promette più miracoli per un'Italia sempre più bloccata, scrive oggi il New York Times. Rimangono le "pagliacciate", come quando ha finto di morire dopo aver mangiato una mozzarella, "ma oltre ai denti superbianchi, molti dei tratti distintivi di Silvio Berlusconi sono spariti. Non vi sono più le grandi promesse, l'Italia è così malata che nemmeno il potente Berlusconi è sicuro di poterla curare".
(La Repubblica)
______________
Lo show del clown Berlusconi da Vespa : "Senta.. senta... "ma che cosa"... senta col naso, è odore di santità"...
______________
E ora mi chiedo io... va bene tutto, sempre le stesse facce, sempre le stesse parole... ma come cavolo fanno gli Italiani a votarlo di nuovo?

Io da qui non posso che augurarmi che molti non facciano l'errore che tutti si aspettano che l'Italia commetta...

NO a BERLUSCONI al Governo!


Vi prego!

Basta solo pensare a quello che ha fatto per "promuovere" la nostra mozzarella... ha finto un avvelenamento da DIOSSINA... cosa cavolo c'è di così spiritoso??? cosa??? Forse il signor Silvio non sa che ci sono famiglie che hanno problemi economici ora che da Roma in su nessuno compra più la Mozzarella di Bufala Campana.

Pubblicato il 13/4/2008 alle 1.20 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web